Salta al contenuto
Consegna garantita tra le 48/72h
Consegna garantita tra le 48/72h

LA PESCHIERA SIAMISI 2015

€13,00
Iva inclusa

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata

Annata:
2015
Denominazione:
Terre di Cosenza DOP
Vitigni:
magliocco 100%
Gradazione:
13%
Tipologia:
vini rossi
Formato:
75 cl
Allergeni:
Solfiti
Temperatura di servizio:
14/16°C
Degustalo con:
Primi e risotti con ragù di carne, Carne alla griglia e al forno, Formaggi stagionati.

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata


Descrizione del prodotto

È un vino dalla profonda intensità cromatica caratterizzata da un colore rosso con riflessi violacei. Al naso presenta spiccati aromi di spezie e cacao e una struttura imponente dal gusto armonico e morbido.

La cantina

L’azienda agricola La Peschiera, di proprietà della famiglia Bombini Gallo, gode di una posizione geografica molto favorevole per la produzione di vino. È sita nella valle del fiume Esaro, nell'entroterra ionico, è circondata da colline ed è vicina alla catena montuosa del Pollino: risente perciò dell'influsso sia del mare che dei monti. Questo particolare microclima consente una produzione di vino molto apprezzato per le sue eccellenti qualità organolettiche. Nasce nella seconda metà del ‘700 come concio di liquirizia ad opera della famigli...

Leggi di più

L’azienda agricola La Peschiera, di proprietà della famiglia Bombini Gallo, gode di una posizione geografica molto favorevole per la produzione di vino. È sita nella valle del fiume Esaro, nell'entroterra ionico, è circondata da colline ed è vicina alla catena montuosa del Pollino: risente perciò dell'influsso sia del mare che dei monti. Questo particolare microclima consente una produzione di vino molto apprezzato per le sue eccellenti qualità organolettiche. Nasce nella seconda metà del ‘700 come concio di liquirizia ad opera della famiglia Longo. Grazie all’alta qualità del prodotto, la fama dell’azienda supera i confini nazionali, il prodotto viene esportato in tutto il nord Europa e il prodotto stesso viene citato nell’enciclopedia britannica. Intorno al 1880 il concio cresce così tanto che l’azienda diviene un borgo cittadino, abitato dalle famiglie degli operai, dotato di scuole e di una chiesa. Dagli inizi del 1900 fino agli anni ‘50 avviene il passaggio dell’azienda nella mani degli eredi Luigi Longo e sua moglie Virginia Bombini che, muniti di forza e tenacia, gestiscono l’azienda per più di sessant’anni attraversando due conflitti mondiali. In questo periodo l’azienda si estendeva per qualche migliaio di ettari e includeva diverse colture e allevamenti di animali, tra i quali il baco da seta. Inoltre, nelle zone boscose del territorio, gli alberi ad alto fusto venivano utilizzati per l’industria navale del nord Italia. Dopo la seconda guerra mondiale, per diverse vicissitudini come gli espropri delle piccole proprietà contadine, l’azienda subisce un ridimensionamento. Durante gli anni ‘70 la gestione passa alla nipote omonima Virginia Bombini e al marito Fernando Gallo che, con grande coraggio e totale dedizione, decide di rimodernizzare completamente l’azienda. Inizia così un importante processo di bonifica delle aree incolte: si impiantano quindi frutteti, uliveti e vigneti, che caratterizzano l’attuale realtà agricola. Oggi La Peschiera è un’azienda vitivinicola calabrese gestita dal figlio Alessandro Gallo che, insieme alle sorelle Daniela e Flaviana, ne cura la produzione.

Nascondi
Liquid error: Error in tag 'section' - 'globo-formbuilder' is not a valid section type