Salta al contenuto
Consegna garantita tra le 48/72h
Consegna garantita tra le 48/72h

CORONA EXTRA | CASSA DA 24 BOTTIGLIE

Sold out
€37,50
Iva inclusa

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata

Gradazione:
4,5%
Tipologia:
birre
Formato:
33 cl
Temperatura di servizio:
4/6 °C

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata


Descrizione del prodotto

Caratterizzata da un colore giallo paglierino molto luminoso con vivace effervescenza. Al naso esprime semplicità con note di agrumi accompagnate da un lievissimo sentore di luppolo. Il gusto è fresco, decisamente secco e leggermente neutro con persistenza dolce/amara. La fettina di limone dà indubbiamente un apporto fondamentale, invitando ad altri assaggi.

Birrificio

La Cervecería Modelo nasce in Messico l’8 marzo del 1922, per volontà di Braulio Iriarte Goyeneche (spagnolo di origine) e la produzione effettiva inizia nel 1925 grazie all’investimento di alcuni imprenditori spagnoli emigrati in Messico. Il birrificio viene costruito nel quartiere di Santa Julia, dove si trova tutt’ora e, sin da subito, la birra chiara che produce, la Corona, riscuote un discreto successo, considerando che in quei tempi, specialmente per la mancanza di ghiaccio e i vari sistemi di refrigerazione, la birra non era una bevan...

Leggi di più

La Cervecería Modelo nasce in Messico l’8 marzo del 1922, per volontà di Braulio Iriarte Goyeneche (spagnolo di origine) e la produzione effettiva inizia nel 1925 grazie all’investimento di alcuni imprenditori spagnoli emigrati in Messico. Il birrificio viene costruito nel quartiere di Santa Julia, dove si trova tutt’ora e, sin da subito, la birra chiara che produce, la Corona, riscuote un discreto successo, considerando che in quei tempi, specialmente per la mancanza di ghiaccio e i vari sistemi di refrigerazione, la birra non era una bevanda molto commercializzata. Già nel 1928 Modelo vendeva 8 milioni di bottiglie! La moda scoppiò negli anni ’70, quando la Corona Extra diventò la birra più popolare tra i surfisti americani che frequentavano le spiagge messicane e che, dopo una giornata di surf, riportavano in California, come souvenir, la bottiglia trasparente, all’epoca senza alcun logo pubblicitario; il birrificio scelse così di cogliere la palla al balzo ed investire sull’esportazione: in pochissimo tempo non fu solo richiesta in California ma anche in molti altri stati americani, fino al 1986, anno in cui ben 1 milione di casse attraversava, ogni mese, il confine con gli Stati Uniti. Oggi, Corona Extra è ancora al quinto posto tra le birre più vendute in America, continua ad essere orgogliosamente prodotta in Messico ed esportata in 180 paesi; menzione d’onore va fatta al rituale con il quale si beve, rigorosamente dal collo e con uno spicchio di limone, una tradizione locale che ben presto è diventata moda, anche se sembra esser nata come necessità di proteggere la bottiglia aperta da mosche e insetti (per questo veniva infilato lo spicchio lungo il collo della bottiglia stessa). Semplice, lineare, con poco luppolo (quindi per nulla amara) Corona è la birra perfetta per l’aperitivo.

Nascondi
Liquid error: Error in tag 'section' - 'globo-formbuilder' is not a valid section type