Salta al contenuto
Consegna garantita tra le 48/72h
Consegna garantita tra le 48/72h

CHATEAU D'YQUEM 2015

€990,00
Iva inclusa

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata

Annata:
2015
Denominazione:
Sauternes (Bordeaux, Francia)
Vitigni:
Sémillon, Sauvignon Blanc
Gradazione:
14%
Tipologia:
vini bianchi
Formato:
75 cl
Allergeni:
Solfiti
Temperatura di servizio:
6/8 °C
Degustalo con:
Formaggi, Dolci

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata


Premi e riconoscimenti

Descrizione del prodotto

1er Cru Supérieur prodotto nella denominazione di Sauternes, lo château d'Yquem è uno dei vini liquorosi più famosi al mondo. Il dominio si estende su 113 ettari, di cui 100 in produzione, che approfittano di suoli caldi e secchi in superficie con delle grandi graves. Il suolo argilloso permette delle grandi riserve idriche. L'affinamento del vino avviene per 20 mesi in barriques (con 15 soutirage e un leggero collage). Lo château d'Yquem 2015 deriva da un assemblaggio del 75% di Sémillon e del 25% di Sauvignon Blanc.

Al naso presenta un bouquet preciso, complesso ed esuberante, rivelando una bella mineralità. In bocca, il vino è incredibilmente equilibrato, puro e con un superbo frutto botritizzato. Questo château d'Yquem 2015 rivela un'acidità e una tensione eccezionali. I livelli di acidità e di zucchero sono entrambi vicini ai record della proprietà e contribuiscono a fare di Yquem 2015 un'annata eccezionale come quelle mitiche del 2001 e 2009.


La cantina

Nel giro di un paio di cose può essere critica internazionale dei vini d'accordo in modo da qualificarsi per il prestigioso Château d'Yquem in una categoria separata. Chi non conosce il Chateau d'Yquem? Probabilmente, e con il Domaine de la Romanee Conti, cantine più prestigiose del mondo, e una tradizione di molti secoli. Thomas Jefferson, quando era ambasciatore degli Stati Uniti in Francia prima di diventare presidente, ha acquisito la raccolta del 1784 (e 1787, di cui alcune bottiglie sono apparsi recentemente, con il suo tappo original...

Leggi di più

Nel giro di un paio di cose può essere critica internazionale dei vini d'accordo in modo da qualificarsi per il prestigioso Château d'Yquem in una categoria separata. Chi non conosce il Chateau d'Yquem? Probabilmente, e con il Domaine de la Romanee Conti, cantine più prestigiose del mondo, e una tradizione di molti secoli. Thomas Jefferson, quando era ambasciatore degli Stati Uniti in Francia prima di diventare presidente, ha acquisito la raccolta del 1784 (e 1787, di cui alcune bottiglie sono apparsi recentemente, con il suo tappo originale, e dicono, ancora vivo e potabile). A quel tempo, quasi nessun vini imbottigliati. Sembra che Jefferson fatto una selezione di botti che gli piaceva, e chiese la bottiglia in una bottiglia inciso con le sue iniziali, la vendemmia e il nome della proprietà, Yquem. Più tardi il fratello dello Zar di Russia era ugualmente una selezione dei botti più piaceva, Napoleone acquistò una parte del raccolto del 1802, e anche Stalin la Russia è sempre stata una delle principali destinazioni delle bottiglie di Yquem cd "bastoncini" (talee), i tentativi di produrre la versione russa di vino.

Nascondi
Liquid error: Error in tag 'section' - 'globo-formbuilder' is not a valid section type