Salta al contenuto
Consegna garantita tra le 48/72h
Consegna garantita tra le 48/72h

BINNER GEWURZTRAMINER

€27,00
Iva inclusa

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata

Vitigni:
Gewurztraminer 100%
Gradazione:
14%
Tipologia:
vini bianchi
Formato:
75 cl
Allergeni:
Solfiti
Temperatura di servizio:
10/12°C
Degustalo con:
Pesce, Formaggi

Consegna entro 48/72 ore lavorative

A Reggio Calabria consegna in giornata


Descrizione del prodotto

Si presenta di colore giallo paglierino chiaro e luminoso. Il profilo olfattivo è caratterizzato da aromi di frutta gialla matura, scorza d’agrumi, ananas, frutta tropicale e morbide spezie dolci. Al palato ha un ingresso suadente e vellutato, che si apre a un frutto ricco dagli aromi ampi e intensi. Il finale è persistente, con una vivace freschezza sapida e minerale. È una delle etichette di riferimento per chi ama i vini artigianali, prodotti con il minimo intervento enologico e imbottigliati con una bassa percentuale di solforosa.

La cantina

Nel Nord-Est della Francia, in Alsazia, nella “poche de Colmar” sorge l’ameno villaggio di Ammerschwihr, dove ha sede l’azienda agricola della famiglia Binner: Joseph e Monique con i loro due figli Christian e Audrey, una famiglia di vignaioli alsaziani di cui si trovano tracce fin dal lontano 1770. Gli 11 ettari di vigne, tre “grand Cru” (Koefferkopf, Winech-Schlossberg e Schlossberg) abbarbicati sui ripidi pendii della collina, che arrivano a pendenze del 70%, sono costituiti da ampi terrazzamenti contenuti da muri a secco, che rendono mol...

Leggi di più

Nel Nord-Est della Francia, in Alsazia, nella “poche de Colmar” sorge l’ameno villaggio di Ammerschwihr, dove ha sede l’azienda agricola della famiglia Binner: Joseph e Monique con i loro due figli Christian e Audrey, una famiglia di vignaioli alsaziani di cui si trovano tracce fin dal lontano 1770. Gli 11 ettari di vigne, tre “grand Cru” (Koefferkopf, Winech-Schlossberg e Schlossberg) abbarbicati sui ripidi pendii della collina, che arrivano a pendenze del 70%, sono costituiti da ampi terrazzamenti contenuti da muri a secco, che rendono molto duro e faticoso il lavoro dei vignaioli. La valle di Colmar è nota per il suo clima secco e ben ventilato che consente una perfetta maturazione dell’uva, con pochissimo scarto al momento della vendemmia. I vigneti sono coltivati col metodo biodinamico, sovesci, preparati, tisane e rispetto dei cicli lunari. Anche nella cantina i Binner non fanno nessuna concessione alla chimica, usando solo lieviti naturali, spontanei e quindi autoctoni, con lunghe vinificazioni in vecchie botti di quercia nelle quali il vino matura lentamente sui propri lieviti. I Binner fanno parte di quella schiera, sempre più folta, di vinificatori che con la loro opera dimostrano come il binomio naturalità e qualità possa non solo sussistere, ma anche dare ottimi frutti. E’ forse proprio per questa naturalità di tutto il ciclo, dalla vigna alla bottiglia, i vini prodotti dalla famiglia Binner sono assai longevi e reggono egregiamente l’invecchiamento fino a una diecina di anni. Cavallo di battaglia di questa cantina è ovviamente il Riesling, nelle diverse sfumature di aromi e sapori apportate dai diversi cru; eccellono il Riesling Katzenthal non filtrato ed ancor di più lo Schlossberg, che gode della qualifica di “grand cru”, ma parimenti importante e notevole è il Gewurztraminer “cuvée Beatrice”, un vino assolutamente da assaggiare e gustare con religiosa attenzione.

Nascondi
Liquid error: Error in tag 'section' - 'globo-formbuilder' is not a valid section type